Vai al contenuto
Cerca

I nostri servizi

Grafica, video e foto

SEO

Retention

Digital Strategy

ADV

Report

Web design

Creazione, restyling e ottimizzazione

Il nostro obiettivo è quello di creare per te una piattaforma perfetta per il tuo pubblico. Ottimizzare ogni aspetto della tua realtà digitale, vuol dire non solo aumentare le performance in termini di velocità e di facilità di utilizzo del sito (con l’aiuto di nozioni del Neuromarketing), ma anche di creare una connessione tra il tuo brand ed il cliente stesso. In che modo? I testi utilizzati, il tono di voce, il materiale grafico, la posizione degli elementi sul sito, le forme e addirittura il font di scrittura saranno subito riconoscibili, legati al tuo brand e, soprattutto, ideati per il tuo pubblico. Infine è anche possibile richiedere direttamente a noi le principali integrazioni con tool terze come, ad esempio, le piattaforme di recensioni o di automazioni (specifichiamo però che, nel caso di questi esempi, la gestione delle recensioni o delle risposte alle automazioni non saranno prese in carico da Beyorizon).
Ormai sappiamo che, nell’attuale era digitale in cui gli smartphone la fanno da padrone, è necessario avere un occhio di riguardo per le versioni mobile dei siti web. Bene, ma quindi tutti i siti web devono essere uguali e sempre mobile first? Assolutamente no! Ogni sito web deve avere un obiettivo di business ed è in base ad esso che vanno prese tutte le decisioni del caso. Una piattaforma B2C (come il retail) per esempio, potrebbe avere l’85% degli utenti provenienti da smartphone, per cui ha senso creare una piattaforma mobile-first. Mentre una realtà B2B (come l’ingrosso), potrebbe trovare la sua utenza nei dispositivi desktop. Ovviamente non sarà trascurata minimamente la versione Responsive, ma è sempre bene esprimere al meglio i concetti.
È sempre più difficile stare al passo coi tempi e, con tutte le normative e gli obblighi di sicurezza che si richiedono ad oggi, si rischia sempre di “inciampare” in qualche sanzione. Grazie alle piattaforme e ai plugin a cui ci affidiamo, il tuo sito sarà a norma di legge e sempre aggiornato in automatico in relazione ai Cookie e al GDPR. Per gli e-commerce inoltre, anche l’implementazione dei metodi di pagamento più sicuri sono inclusi nel servizio. In più, sarà possibile anche avere una struttura server sicura e performante per ottimizzare ulteriormente l’affidabilità e l’usabilità della piattaforma.
Sappiamo che avere dati affidabili al giorno d’oggi, vuol dire poter fare attività di miglioramento direttamente sul sito e attività di marketing precise e dettagliate, per andare a “colpire” un target ben preciso senza dispersioni di idee e budget. Per fortuna pensiamo anche a questo: facciamo uso di appositi tool che ti permetteranno di essere sempre informato sul traffico, sugli eventi e sulle conversioni che avvengono sul tuo sito web.
Sappiamo che avere dati affidabili al giorno d’oggi, vuol dire poter fare attività di miglioramento direttamente sul sito e attività di marketing precise e dettagliate, per andare a “colpire” un target ben preciso senza dispersioni di idee e budget. Per fortuna pensiamo anche a questo: facciamo uso di appositi tool che ti permetteranno di essere sempre informato sul traffico, sugli eventi e sulle conversioni che avvengono sul tuo sito web.
A volte inserire dei testi, dei prodotti, delle immagini (banner, box, popup e sticky se disponibili e informazioni varie), completare dei moduli su un sito web può essere un lavoro che richiede tempo, puntualità ed estrema concentrazione. Abbiamo pensato di implementare anche questo supporto come servizio per alleggerire il più possibile il lavoro che c’è dietro a tale mansione. Ovviamente, ogni dettaglio inserito sarà controllato e approvato prima, e confermato alla pubblicazione (il check è richiesto al referente che si interfaccerà con Beyorizon per evitare refusi).
Lo store manager di riferimento, si occupa di gestire e di tenere monitorato il sito web. Sarà costantemente in contatto con gli altri reparti e con te (proprietario o referente), terrà sotto controllo eventuali bug del sito o dei processi che esso prevede (esempio: un’automazione e-mail che si attiva ad una determinata azione sul sito), valuterà le kpi di base e, laddove previsto (per interventi sul sito web), procederà autonomamente a delle modifiche e alle correzioni, senza quindi dover attendere lavorazioni più lunghe
L’assistenza web prevede il primo periodo gratuito incluso con la partenza dei servizi del sito web e si occupa di assistenza prettamente tecnica riguardante la struttura del sito web, la compatibilità e l’aggiornamento dei plugin, la stabilità del server, periodici controlli di sicurezza sia del sito in generale, sia nelle zone più specifiche dove vanno inseriti dati sensibili. Inoltre, l’assistenza si estende anche alla verifica delle integrazioni sopra citate, ovvero i pixel, i feed, e la connessione a tool terzi.
Il Blog è un servizio che spesso viene sottovalutato, ma che, a lungo termine, può portare dei grandi benefici in termini di storico dei contenuti, ranking del sito, ampliamento della community, risultati organici (favorendo la SEO). Può essere usato per parlare di temi interni all’azienda come di temi paralleli; Questo amplierebbe anche l’authority del brand nel settore, comunicando all’utente finale quanta preparazione ci sia “dietro lo schermo”. Può diventare un grande mezzo di conversione indiretta, dal quale si può percepire una revenue minore rispetto ai canali di marketing classici, ma creerebbe molti punti di contatto con la buyer persona che, con un funnel ottimizzato, può arrivare alla conversione anche organica.

Social

Il piano editoriale risulta essere un elemento fondamentale per la cura e per la crescita dei social dell’azienda. Tramite tale piano, è possibile essere sempre in linea con i trend del momento, dettarne qualcuno ma, soprattutto, creare contenuti perfetti per ogni occasione e per il giusto target. Arrivare al momento giusto, col canale giusto e al pubblico giusto è sempre l’obiettivo di ogni tipo di marketing e di ogni obiettivo di esso. Tale piano editoriale è redatto dal team Social in aiuto con il reparto SEO o Digital Strategy dove necessario e, in ogni caso, approvato e/o modificato col titolare (o referente) della tua azienda. Bisognerà decidere in primis l’obiettivo da raggiungere, per poi identificare il target, il tipo di contenuto da fare, il contenuto effettivo accompagnato dal copy giusto e un momento di pubblicazione idoneo allo scopo grazie alla programmazione di post e storie.
I contenuti social sono intesi come video, immagini o grafiche da utilizzare, per l’appunto, sui social. I formati potranno essere post per il feed, formato stories, cover, reel e tutti i formati adv in cui è possibile declinare un determinato contenuto. I Content Creator lavoreranno prettamente in base al piano editoriale per creare sempre il giusto contenuto e, tali media, saranno sempre approvati da te e/o dal tuo referente prima della pubblicazione (se l’azienda preferisce tale iter). Saranno realizzati in sede dal cliente, in una sala pose oppure in contesti adatti, rappresentando principalmente la quotidianità o dei messaggi specifici per un determinato pubblico. NB: La gestione di community (risposte a messaggi, commenti ecc..) non è inclusa.

Grafica, video e foto​

I contenuti fanno riferimento a tutto quel materiale grafico di cui l’azienda può disporre in fase di campagne pubblicitarie, comunicazioni organiche, di branding o promozionali online e offline. Beyorizon è in grado di realizzare delle creatività in linea col brand e si possono scegliere contenuti video (formati in base alla piattaforma di pubblicazione), fotografici (formati in base alla piattaforma di pubblicazione), 3D e 360°.
Beyorizon può accompagnarti in ogni fase della tua impresa. Possiamo fornirti supporto per la realizzazione o per il restyling dell’identità grafica del tuo brand. Logo, payoff, colori, font e tutto il necessario per legare mission e vision del tuo brand ad un impatto visivo immediatamente riconoscibile.
Possiamo fornire inoltre materiale grafico anche per le tue iniziative offline. Roll-up, vetrofania, cartellonistica, packaging (imballaggi) e brochure. Le linee di tali creatività seguiranno sempre l’identità del brand per far si che, sia online che offline, il tuo brand sia sempre riconoscibile, lineare e coerente.

Digital Strategy​​

La strategia digitale è un servizio che offriamo per suggerirti e costruire insieme una realtà digitale funzionale ed efficiente. In base all’obiettivo dell’azienda, il digital strategist proporrà i canali, i contenuti e il modo di comunicare da utilizzare durante il percorso per tale obiettivo e non solo. Per esempio, la figura potrà suggerire un nuovo tipo di marketing, un nuovo tool, un nuovo social o l’ingresso in un marketplace in relazione ai dati e all’obiettivo, gestendo e supervisionando l’intero flusso per tale integrazione/implementazione.
In modo estremamente sintetico, la SEO strategy si traduce in una vera e propria strategia di marketing data-driven. In base alle parole chiave infatti, è possibile stabilire il tipo di contenuti da pubblicare, come comunicare ai clienti, quali domande si pongono gli utenti e, in alcuni casi, addirittura capire quale tipo di prodotto implementare nel catalogo.

ADV​

L’ADV (advertising) consiste nella gestione e creazione delle campagne pubblicitarie. In base agli obiettivi marketing, l’adv si occuperà di identificare il pubblico, la logica di campagna e i vari assets di cui è composta. Le sponsorizzazioni sono costantemente monitorate e, ove possibile, migliorate per ottenere il migliore ROAS possibile. Possono prevedere campagne per la brand awareness, per generare conversioni, per generare traffico o registrazioni, per esempio. Per alcuni tipi di campagne sarà necessario creare dei contenuti grafici ad hoc e di alta qualità. Potranno essere realizzati da noi (vedi piano Grafica, Video e Foto) oppure forniti da te. Le piattaforme utilizzate per il piano base sono principalmente Meta e Google, ma sarà possibile valutare e quotare anche la gestione di altre piattaforme (twitch, tiktok, bing, sky adv e altre).

Retention​

L’e-mail marketing è uno degli strumenti più potenti per quanto riguarda il marketing in generale. Questo perché, generalmente, gli utenti del database a cui si fa riferimento è estremamente caldo. Ha già effettuato la registrazione alla tua newsletter, per cui è sicuramente interessato ai temi che tratti o ai tuoi prodotti. I template saranno in linea con la linea di comunicazione del brand e sarà possibile generare DEM (comunicazioni promozionali, di blog o informative) e automazioni (comunicazione che il cliente riceve in risposta ad una determinata azione) come ad esempio l’e-mail di benvenuto o di carrello abbandonato.
Segue la stessa funzione dell’e-mail marketing, però trattasi di canali ancora più vicini e “intimi” del cliente finale. Messaggi, whatsapp, telegram, possono essere dei potenti canali per aumentare il ROI delle tue campagne o per aumentare il customer value lungo il tempo.
Sarà possibile impostare ed implementare dei tool esterni (come chatbot) per automatizzare alcune delle fasi delle iniziative di marketing. Un tag nella storia, una determinata domanda o una query possono essere impostate per attivare un’automazione che permette di dare un senso di immediatezza al cliente finale, incrementando così la sua propensione all’acquisto o ad una eventuale recensione positiva.

SEO

Ottimizzazione per i motori di ricerca

Il SEO Copywriting è quella branca della SEO che si occupa dei contenuti testuali di un sito web. Tutti i nostri siti hanno di base l’ottimizzazione testuale di tutte le pagine (esclusi i prodotti che sono considerati in un servizio a parte). Ciò vuol dire che saranno analizzati i titoli, le descrizioni e i meta dati di ogni pagina, in modo da poterla ottimizzare per i motori di ricerca. La SEO è un tratto fondamentale da considerare ad oggi, perché tutto gira intorno alla pertinenza e alla qualità dei contenuti. Oltre a essere molto importante per il cliente finale in quanto se ne identificano il tone of voice, i vocaboli utilizzati e le query principali, favorisce tecnicamente l’indicizzazione sui motori di ricerca.
SEO e UX vanno quasi di pari passo ormai. Lavoriamo per offrire un’esperienza grafica, testuale e di utilizzo che si adatti perfettamente ad ogni tipo di necessità della/e Buyer persona. La dimensione del testo, la posizione e il testo dei pulsanti, la disposizione degli elementi: tutto è creato per creare un’esperienza fluida e piacevole. Tutto ciò, come per il SEO copywriting, crea non solo un piacevole “navigare” dell’utente, ma contribuiscono anche al punteggio di ottimizzazione che i motori di ricerca assegnano alle realtà digitali. Ovviamente più è alto il cosiddetto ranking, più è alta la possibilità di posizionare organicamente e non solo il sito web.
La SEO on-site racchiude tutte le best practice SEO applicabili sulla piattaforma stessa. Racchiude sia il copywriting che l’ux e, in più, fa affidamento alla struttura web. L’alberatura del menu, la navigazione tra le varie pagine, i backlink, l’ottimizzazione delle immagini (formato, dimensione, nome e tag alt) e altri elementi fanno parte della SEO on-site.
La SEO off-site è, al contrario di quella on-site, tutta la struttura SEO che riguarda pratiche che avvengono al di fuori del sito, come ad esempio il Link Building. I collegamenti ipertestuali provenienti da altri siti web (blog, comparatori ecc..) per esempio, fanno parte di questo tipo di SEO. Tramite appositi tool analizziamo la qualità della SEO off-site, cercando di gestire tutti i flussi correttamente e, in caso di stanziamento budget, iniziare una campagna di link building per aumentare traffico e autorevolezza del tuo sito web.

Report

Report su richiesta: i report su richiesta, saranno quelli più immediati, ma anche più brevi. Sono quelli richiesti da te o dal tuo referente che può includere un periodo di tempo e vari parametri/metriche/KPI a scelta.
Il report sottoposto arriverà in pochi giorni e conterrà solo le informazioni principali.
Report periodici: I report periodici sono quei report che sottoponiamo ad ogni “scadenza periodo”. Per esempio, nel caso dell’ADV, il report può essere emesso ogni almeno 2 mesi; mentre per quanto riguarda la SEO, è consigliato un periodo di almeno 6 mesi in quanto i risultati organici sono più “lenti” e hanno bisogno di diverso tempo per iniziare ad essere tangibili.
I report periodici saranno più completi. Avranno più dati e, soprattutto, delle considerazioni finali.
Nel caso di attivazione del servizio “Digital Strategy” inoltre, potranno esserci anche suggerimenti su come poter migliorare performance e risultati.